267 morti nel Centro Italia. E la terra continua a tremare

BBvZPFAvenerdì 26 agosto

La nostra redazione ritiene di esprimere lutto e solidarietà per le famiglie delle vittime. In tutta la tragicità’ dell’avvenimento, qui possiamo vedere l’Italia, che va al di la’ dei paroloni di circostanza che non rispondono alle azioni ed ai fatti necessari dei governanti. Noi siamo fra quelli che non si abitueranno mai, nonostante tutte la catastrofi che ci hanno colpito, alla conta dei morti e alle immagini di uomini e donne che scavano a mani nude per recuperare i superstiti o molto spesso i cadaveri. Reagire significa fare qualcosa di utile per i nostri fratelli colpiti.

La terra non smette di tremare nelle zone colpite dal devastante terremoto.

       1472105671-olycom-20160825054846-20447477  La terra non smette di tremare nelle zone colpite dal devastante terremoto. Una nuova scossa magnitudo 4.5, con epicentro tra Accumoli, nel Reatino, e Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno è stata registrata dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) alle 3.17 di questa mattina.La Croce Rossa italiana invita su Twitter a lasciare le libere le strade di accesso alle zone colpite dal terremoto, in particolare la via Salaria. Viene consigliato alle popolazioni locali anche di utilizzare i telefoni solo per le necessità per non intralciare i soccorsi. Ecco cosa ha scritto la Croce Rossa italiana: “Tutta la Croce Rossa è in stato di mobilitazione – scrive il presidente Francesco Rocca – Squadre cinofile, squadre di soccorso con 20 ambulanze in arrivo. Cucine da campo per assistenza alla popolazione in partenza per Amatrice e Accumoli. Automobilisti invitati ad evitare di percorrere Via Salaria per permettere ai mezzi di soccorso di raggiungere le zone colpite”.
La scossa è stata avvertita anche nelle Marche e nel Lazio. Nella notte, sempre secondo i dati pubblicati dall’Ingv, erano state registrate oltre 60 repliche, l’ultima alle 4.22 nella provincia di Ascoli Piceno, magnitudo 2.2. E ancora: alle 5,17 ne è stata registrata una di magnitudo 4.5 nella zona di Rieti a una profondità di 10 chilometri. Nella cittadina di Accumoli si sono avuti nuovi crolli.

BBvZUStIntanto il bilancio delle vittime accertate sale a 267. Il tragico bilancio, comunicato dalle Prefetture di Rieti e Ascoli Piceno, si è aggravato. Le attività di ricerca sono proseguite nel corso di tutta la notte e continuano tuttora.

Ancora una volta dopo il terremoto de L’Aquila e quello dell’Emilia si torna a morire di terremoto. Molti – tra cui diversi bambini – sono ancora bloccati sotto le macerie. I comuni più colpiti sono Amatrice, Accumoli, nel reatino, e Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno.

La Protezione civile ha diffuso i numeri da chiamare in caso di emergenza: contact center della Protezione civile nazionale: 800840840; sala operativa della protezione civile Lazio: 803555; per le donazioni 45500. Lanciato anche l’appello a donare il sangue: a tal proposito Mauro Ridolfi ha dichiarato:ESPRIMO TUTTA LA MIA VICINANZA E SOLIDARIETA AGLI AMICI DI AMATRICE ED I PAESI LIMITROFI COLPITI DAL SISMA QUESTA NOTTE , FACCIO UN APPELLO A TUTTI I DONATORI D…I SANGUE,  CHI PUO SI RECHI AL CENTRO RACCOLTA PIU VICINO  PER EFFETTUARE LA DONAZIONE DI SANGUE VISTO LA FORTE E NECESSARIA RICHIESTA,   NELLE NOSTRE ZONE LE PIU VICINE POSTAZIONI  AVIS E FRATRES SONO FAENZA E BORGO SAN LORENZO La Protezione civile ha attivato due numeri da contattare in caso di bisogno: 800.840.840 per mettersi in contatto con la Protezione civile; 803.555 per parlare invece con un operatore della sala operativa della Protezione civile del LazioLa Croce Rossa Italiana ha attivato una raccolta fondi per aiutare le popolazioni vittima del terremoto della notte del 24 agosto. Sul sito www.cri.it nella sezione dedicata, in home page, sono presenti le modalità di donazione. E’ possibile donare attraverso l’IBAN: IT40F0623003204000030631681 utilizzando la causale “Terremoto Centro Italia”. La CRI, ha inoltre, ha attivato il numero telefonico 06 5510 dedicato al servizio donazioni e l’indirizzo email aiuti@cri.it.

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace