Marradi: autovelox, gli incassi sono in calo. Il Sindaco Bassetti replica al segretario del Pd Triberti.

lunedì 20 settembre

Non ha affatto digerito le affermazioni polemiche sugli autovelox del segretario del Pd di Marradi Tommaso Triberti il sindaco Paolo Bassetti. “Autovelox trasformato in una tassa? Ma si rende conto di quello che dice il giovane segretario del Pd Triberti? La sua è una polemica senza alcun senso – commenta il sindaco Bassetti -, forse è caduto in errore perché il bilancio comunale non ha previsto aumenti di incassi con autovelox, anzi all’assestamento che andremo a votare entro il 30 settembre c’è una previsione in calo di 20mila euro. Triberti – aggiunge il sindaco Bassetti – sembra che non sia mai stato in amministrazione, eppure negli anni passati è stato vicesindaco e quindi dovrebbe sapere come si fa un bilancio e dovrebbe poi andarsi a ricontrollare gli introiti delle multe in quegli anni, che erano ben superiori. In tutti i bilanci di previsione, anche in quelli delle precedenti amministrazioni, si fanno appunto delle previsioni e, numeri alla mano, si può verificare che le entrate sono state sempre inferiori. L’anno scorso la previsione era di 120mila euro e ne abbiamo incassati 116, quest’anno abbiamo calato la previsione a 100mila e l’abbiamo ancora abbassata a 80mila con l’assestamento. Tutto fuor che far cassa, insomma – commenta ancora Bassetti – . L’autovelox non è né di destra né di sinistra, colpisce chi infrange le norme del Codice della Strada e nei casi più gravi può causare problemi di sicurezza stradale e all’incolumità delle persone, cosa c’entrano i ricchi e i poveri – sbotta il sindaco-. E abbiamo deciso di non riattivare le postazioni fisse di autovelox ma invece di utilizzare gli apparecchi mobili per fare opera di prevenzione su tutte le strade, soprattutto quelle fuori del capoluogo e nelle frazioni”.

Ma al primo cittadino di Marradi non vanno giù neanche le parole di Triberti sull’attività e la condotta della Polizia municipale: “Riconfermo piena e massima fiducia nella Polizia municipale, la gestione associata funziona – sottolinea – e io sono fermamente convinto che sia un buon sistema. E rinnovo ancora tutta la mia fiducia a tutto il comando, a partire dal comandante Doni e al vice Bambi, insieme agli agenti, che operano in maniera egregia, con professionalità e attenzione. Bisogna stare attenti – conclude Bassetti – a mettere in discussione la legalità dell’azione”.

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace