L’assessore Gabriele Miniati: “Per le prestazioni sanitarie in Emilia Romagna per gli anziani di Marradi esenti da ticket abbiamo trovato la soluzione e risolto il problema”.

venerdì 6 maggio
COMUNICATO STAMPA
Prestazioni in Emilia-Romagna per anziani esenti da ticket, certificazione al Cup.
Capita che cittadini anziani che risiedono a Marradi, Palazzuolo sul Senio e Firenzuola “sconfinino” e si rivolgano all’Asl dell’Emilia-Romagna, in strutture più vicine ai tre comuni dell’Alto Mugello, per svolgere esami specialistici e prestazioni sanitarie. Dal 1 maggio la Regione Emilia-Romagna a tutti gli utenti che beneficiano dell’esenzione dal ticket, cioè anziani con un’età superiore ai 65 anni e a basso reddito, ha rilasciato una card che va esibita al momento della prestazione. In Toscana invece è sufficiente presentare una semplice autocertificazione per usufruire dell’esenzione. Per questa diversa modalità gli anziani che dall’Alto Mugello si fossero rivolti alle strutture sanitarie emiliane avrebbero dovuto adeguarsi alle nuove disposizioni e quindi sarebbero stati tenuti a pagare il ticket, con un aggravio economico che sarebbe pesato su modesti bilanci familiari e persone svantaggiate. Il problema è stato segnalato all’Azienda sanitaria di Firenze e alla Società della Salute Mugello dall’assessore alla Sanità del Comune di Marradi Gabriele Miniati, che è anche membro dell’esecutivo della SdS. Ed è stata individuata una soluzione: questi utenti possono rivolgersi al Cup (centro unico di prenotazione) del distretto sanitario del comune di residenza e autocertificare la propria condizione, cioè di essere esenti dal pagamento del ticket; dopodiché l’Asl 10 rilascia un certificato da presentare al medico di famiglia che provvede a inserire sulla ricetta un codice identificativo.

“Devo rivolgere a nome dell’Amministrazione comunale un sentito e doveroso ringraziamento all’Asl e in particolare al responsabile del Front Office della Zona Mugello, il dott. Alessandro Lampeggi – sottolinea l’assessore alla Sanità del Comune di Marradi Gabriele Miniati -, per la disponibilità e l’impegno che è stato dimostrato nel dare una risposta positiva e in tempi molto rapidi al problema, e insieme a lui ai medici di medicina generale che si sono resi disponibili. E’ stato risolto un problema – conclude l’assessore Miniati – ed abbiamo evitato un grave disagio per certi nostri anziani che pur essendo nelle condizioni di essere esenti dal ticket lo avrebbero dovuto invece pagare, e non possiamo che esserne lieti”.

ufficio stampa

johnny tagliaferri

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace