SUGLI SWAP I GIOVANI DEL PD SE NE FACCIANO UNA RAGIONE E SE HANNO QUALCOSA DA OBIETTARE SI RIVOLGANO ALLA COMPAGNA GABANELLI E A MATTEO RENZI

venerdì 13 gennaio
Poichè alcuni giovani del Pd locale non vogliono farsi una ragione della vicenda SWAP, proviamo pazientemente a fornire loro il testo della conversazione televisiva di Stefania Rimini con Graziano Fabbri.
Prima,però, ricordiamo per gli smemorati che Report è una trasmissione televisiva italiana condotta da Milena Gabanelli che propone inchieste giornalistiche ed è trasmessa da Rai 3. Che la Gabanelli e la Rimini non sono certo berlusconiane ed aggiungiamo una dichiarazione del giovane sindaco di Firenze Matteo Renzi che sugli swap ha detto: «l’amministrazione ha già fatto quanto doveva interrompendo i pagamenti qualche settimana fa; il Comune può recuperare dei soldi. Stiamo a vedere cosa succederà»

La trasmissione di Report andò in onda domenica 14 ottobre 2007 ed il servizio portava il titolo IL BANCO VINCE SEMPRE di Stefania Rimini……
STEFANIA RIMINI FUORI CAMPO
Se un mutuo a 10 anni lo trasformi in un mutuo a 20 anni certamente la rata cala, inoltre il contratto derivato può anche offrire un anticipo in contanti, basta alzare la soglia dei tassi oltre il limite di sicurezza. Ed è proprio la parola “anticipo in contanti” l’esca con cui prendono all’amo gli amministratori.
Questo è Marradi, un paese di montagna, con 3400 abitanti e un debito di 2 milioni. Anche loro si sono lanciati nella finanza derivata con l’Unicredit.

STEFANIA RIMINI
Quindi su 2 milioni di euro di debito voi avete avuto subito dalla banca un anticipo?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Sì, abbiamo avuto subito dalla banca un anticipo di 54 mila euro.

STEFANIA RIMINI
In contanti?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
In contanti.

STEFANIA RIMINI
Non male?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Abbastanza!

STEFANIA RIMINI FUORI CAMPO
L’operazione del comune di Marradi era speculativa e rischiosa perché in caso di rialzo dei tassi al Comune non sarebbero rimasti gli occhi per piangere. Infatti il Ministero del Tesoro gli ha consigliato di uscire dal contratto. Hanno mollato l’Unicredit e sono finiti nelle mani della BNL, stipulando un secondo contratto e anche la BNL gli ha fatto saltar fuori un nuovo anticipo in contanti.

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Abbiamo avuto un anticipo in contanti per 25 mila euro, appena fatto questo contratto, poi dopo…

STEFANIA RIMINI
Quindi voi avete chiuso e subito la Bnl vi ha dato 25 mila euro?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Si, esatto.

STEFANIA RIMINI
Fatto comodo questi 25 mila euro?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Ah, si. Io quest’ anno sto attivando una forma di asilo nido che costa 31 mila euro, perciò 25 mila euro nel nostro Comune risolvono qualche problemino.

STEFANIA RIMINI
…Fanno la differenza…

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Si, fanno la differenza!

STEFANIA RIMINI FUORI CAMPO
La Bnl ha anche pagato i 9.700 euro per chiudere il vecchio contratto Unicredit. Quindi un ottimo affare perché il Comune non ha speso niente e forse ci guadagnerà pure.

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
E ci hanno garantito per i successivi 2 anni…

STEFANIA RIMINI
Che ci avreste guadagnato?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Che avremmo guadagnato e ci hanno garantito già la cifra, circa 17 mila euro il primo anno e il secondo anno 15 mila e 700.

STEFANIA RIMINI
Comunque andassero le cose?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Comunque andassero le cose.

STEFANIA RIMINI
E poi dopo?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Dopodiché si stava a quello che era il mercato.

STEFANIA RIMINI
Quindi vuol dire che se comincia a cambiare il vento e vi trovate a dover pagare?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Può anche darsi.

STEFANIA RIMINI
E quanto?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Questo non glielo so dire.

STEFANIA RIMINI FUORI CAMPO
Glielo possiamo dire noi che abbiamo fatto “prezzare” il contratto con la Bnl e viene fuori che il Comune di Marradi rischia di sborsare fino a 430 mila euro.
In sostanza con la Bnl il Comune è entrato in un’operazione ancora più rischiosa di quella che aveva con Unicredit

STEFANIA RIMINI
Cioè il valore del vostro contratto, se è positivo o negativo, cioè se ci state perdendo o se state guadagnando in questo momento lei non lo sa?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Non glielo so dire.

STEFANIA RIMINI FUORI CAMPO
Glielo possiamo dire noi, il valore di mercato è negativo, cioè sono sotto di 191 mila euro e al 31 del 12 non dovranno nemmeno scriverlo nel bilancio, così chi viene dopo non ha idea di quanti debiti ha questo comune.

STEFANIA RIMINI
Diceva comunque che lei è un po’ preoccupato?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Sì, si, sono preoccupato perché queste formule, poi adesso io non sono un esperto, però queste formule hanno sempre alcuni rischi e credo che non sia mai bene rischiare in modo particolare quando si gestisce i soldi dei contribuenti.

STEFANIA RIMINI
E allora perché l’avete fatto?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
L’abbiamo fatto perché non c’erano altre soluzioni in questo tempo. Altre soluzioni reali in un Comune come il mio, spesso e volentieri si fanno a fatica, ma se trovo un’altra strada queste formule sicuramente non le userei, se fosse possibile.

FRANCESCO BOCCIA- Capo Dipartimento Economico Palazzo Chigi (Governo Prodi)
Appare quasi circonvenzione di incapace…diventa un po’ più facile se il terreno… STEFANIA RIMINI
E’ fertile…

FRANCESCO BOCCIA- Capo Dipartimento Economico Palazzo Chigi
E’ condizionato dal bisogno, diventa un po’ più facile vendere dei prodotti che poi…

STEFANIA RIMINI
Non sono proprio un buon affare?

FRANCESCO BOCCIA- Capo Dipartimento Economico Palazzo Chigi
Esatto! O meglio lo sono per chi li vende.

STEFANIA RIMINI
Lei sa quanto avete pagato? Avete sostenuto un costo per fare queste operazioni?

GRAZIANO FABBRI – Sindaco Comune Di Marradi
No, a me risulta di no. Mi hanno detto che non c’aveva nessun costo per il Comune di Marradi tutta l’operazione.

STEFANIA RIMINI
Sia la prima che la seconda?

GRAZIANO FABBRI- Sindaco Comune Di Marradi
Sia la prima che la seconda!

STEFANIA RIMINI FUORI CAMPO
Invece i nostri consulenti hanno stimato un costo implicito di quasi 62mila euro. Il Comune potrebbe correre domani mattina a vedere se può farseli restituire, invece gli enti locali son sempre tutti convinti che fare il derivato non costa niente.

Ai giovani e simpatici amici del Pd un piccolo suggerimento un giornale è Free se riporta i fatti anche se le opinioni non sono mai indipendenti e come potrebberlo essere! Ma negare i fatti non è un’opinione è una mistificazione od un atteggiamento pregiudiziale che non si addice a dei giovani impegnati e preparati per “IL MILIONE”.

P.S.

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace