Consiglio comunale, approvati 352 atti. Zero documenti dell’opposizione nel 2012. Il sindaco sempre presente.

mercoledì 27 marzo

Sono fissate a fine maggio a Marradi le elezioni amministrative. Si eleggerà il sindaco e si rinnoverà pure il Consiglio comunale, ed è quindi tempo di bilanci.

Da quando si è insediato, nel maggio 2008, ad oggi (febbraio 2013) sono stati, complessivamente, 352 gli atti e le delibere approvati: 50 nel 2008 e 92 nel 2009, 84 nel 2010 e 66 nel 2011, 55 nel 2012, 5 all’inizio del 2013. Nei 51 Consigli comunali svoltosi negli anni di mandato amministrativo, interrogazioni, mozioni e ordini del giorno sono stati relativamente pochi: 42 in totale, di cui 16 nel 2011 e 15 nel 2010, 7 nel 2008 e solo 2 sia nel 2009 che nel 2012.

“Nel 2012 non è stata presentata dall’opposizione nessuna interrogazione – precisa il sindaco Paolo Bassetti – e i due ordini del giorno approvati dal Consiglio, che hanno riguardato il mantenimento dell’ufficio postale di Crespino e l’ambito territoriale di caccia Alto Mugello, sono stati presentati su iniziativa della giunta e votati entrambi all’unanimità”.

Senza nemmeno un’assenza, il sindaco Bassetti colleziona il record di presenze alle 51 sedute consiliari: “Tra due mesi si concluderà il mandato amministrativo e il bilancio del Consiglio comunale è l’occasione per esprimere un ringraziamento ai consiglieri comunali per l’attività svolta – sottolinea il sindaco Bassetti -. Vorrei in particolare ringraziare i membri della giunta e i consiglieri di maggioranza che col loro lavoro e impegno hanno sostenuto e supportato le scelte amministrative. E – continua – un ringraziamento va anche ai consiglieri di opposizione, sia per le posizioni di stimolo e confronto che per i voti a favore accordati ad alcune nostre proposte”.

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace