L’Amministrazione Bassetti realizza il Wi-Fi gratuito per tutti come deliberato nel novembre del 2012

Servizio Wi-Fi Hot Spot pubblico con accesso a internet

Il Responsabile dell’U.T.C. del Comune di Marradi in esecuzione della Direttiva di Giunta del 15.11.2012, intende promuovere un progetto finalizzato alla realizzazione di una rete WiFi del territorio comunale, avvalendosi del contributo ideativo, organizzativo ed economico di imprese ed enti, secondo quanto previsto dall’art. 119 del D.Lgs. n. 267/2000, dall’art. 30, del L). Lgs.n.163/2006.
A tal fine si nvita a leggere l’allegato bando
Avviso esplorativo per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura per la
concessione del servizio, mediante cottimo fiduciario, per l’attivazione, sul territorio comunale
di Marradi, del servizio Wi-Fi Hot Spot pubblico con accesso a internet
Il Responsabile dell’U.T.C. del Comune di Marradi in esecuzione della Direttiva di Giunta del
15.11.2012, intende promuovere un progetto finalizzato alla realizzazione di una rete WiFi del
territorio comunale, avvalendosi del contributo ideativo, organizzativo ed economico di imprese
ed enti, secondo quanto previsto dall’art. 119 del D.Lgs. n. 267/2000, dall’art. 30, del L). Lgs.
n.163/2006.
A tal fine si sollecita la presentazione di proposte per l’affidamento di una concessione di servizi
avente ad oggetto le attività di installazione e presa in gestione di una infrastruttura di rete
wireless sul territorio comunale.
AVVISA
che questo Comune intende procedere ad una indagine di mercato finalizzata alla selezione di
idonei operatori economici da invitare alla gara per l’affidamento del servizio in oggetto.
In relazione al servizio da affidare, si precisa quanto segue:
STAZIONE APPALTANTE: COMUNE DI MARRADI
Piazza Scalelle, 1 Marradi
TEL n.0558045952 –- fax 055/8045803
pec comune.marradi@postacert.toscana.it
CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO
QUADRO DELLE ESIGENZE DELL’ENTE
Finalità dell’Ente è la rivitalizzazione della piazza del Comune e di altri punti del territorio
comunale tramite la promozione generale del territorio con un aumento della frequentazione
turistica e lavorativa.
Il progetto prevede l’implementazione di almeno 4 Wifi zone tra cui la piazza del Comune e
contestualmente il miglioramento della connettività Internet grazie all’estensione del servizio
offerto dall’Aggiudicatario in tutto il territorio comunale, incluse le zone limitrofe e quelle non
ancora raggiunte dalla connettività ADSL su cavo telefonico.
ASSET CONFERITI
Il Comune di -Marradi conferirà al progetto i seguenti Asset:
• infrastruttura – Il Comune si impegna a mettere a disposizione a titolo gratuito, per tutta la
durata della concessione, i beni di sua proprietà (o nella sua giuridica disponibilità) necessari alla
collocazione degli apparati (es -Tetti degli stabili comunali, pali dell’illuminazione, parchi
cittadini), individuati in accordo fra le parti. Il Comune si impegna a garantire all’Aggiudicatario
Comune di Marradi – P.za Scalelle n° 1 – 50034 Marradi (Fi) – Cod.fisc. Part. IVA 01315320489
tel. 055/8045005 Fax 055/8045803 – e-mail: tecnico@comune.marradi.fi.it
l’esclusivo utilizzo degli spazi fisici individuati per la collocazione degli apparati, al fine di
evitare problemi di interferenza elettromagnetica;
• utilizzo dei mezzi istituzionali di pubblicizzazione della municipalità (es. conferenze stampa);
• eventuale possibilità di utilizzo della rete dei sottoservizi comunali (canali irrigui, fognature), in
conformità con le disposizioni dell’Amministrazione, nel caso che l’Aggiudicatario preveda, per
il superamento di barriere architettoniche in alcuni tratti del progetto in atto, la posa di cavi.
• eventuale possibilità di utilizzo delle attuali forniture di energia elettrica (per gli apparati
relativi agli hot-spot e per gli apparati di trasporto che presentino consumi trascurabili
(l’aggiudicatario in caso di apparati dai consumi onerosi o comunque maggiori di 100Wh
provvederà ad installare opportuno conta energia non resettabile onde poter risarcire il comune
annualmente dei maggiori consumi sostenuti).
MODELLO DI SOSTENIBILITA’
La filosofia alla base dell’avviso prevede una piena sostenibilità economica della proposta e si
aspetta e si auspica quindi che l’Aggiudicatario utilizzi gli asset conferiti dal Comune per creare
una rete di trasporto ed erogare i propri servizi commerciali di connettività sul territorio
comunale ai propri clienti privati, con un proprio modello di business consolidato. In ritorno, il
Comune di Marradi richiede la realizzazione di almeno 4 WiFi zone a rischio di impresa e la
gestione del conseguente servizio pubblico.
In dettaglio, nel rispetto dei livelli di servizio garantiti per le WiFi zone, l’Aggiudicatario potrà:
• utilizzare gli apparati di antenna installati su immobili del Comune per prestare il proprio
servizio commerciale ai propri clienti privati (es. DSL radio ed eventuali servizi da proprio core
business);
• inserire il proprio logo e la striscia promozionale nelle pagine di autenticazione del servizio nel
rispetto delle prescrizioni ed in accordo con i competenti uffici del Comune;
La promozione del servizio pubblico e dei servizi commerciali dell’Aggiudicatario sarà effettuata
congiuntamente utilizzando anche i canali di comunicazione istituzionali dell’Ente, fermo
restando che il rischio imprenditoriale rimane in capo all’Aggiudicatario.
IMPEGNI DEL COMUNE
Il Comune metterà a disposizione gli asset citati, promuoverà il Progetto e, in subordine al
servizio pubblico, il servizio commerciale del gestore, favorendo il rapporto con le istituzioni
culturali ed economiche operanti a Marradi, per la definizione di comuni strategie comunicative e
di rapporto con i cittadini.
DURATA DELLA CONCESSIONE DI SERVIZIO
La concessione di servizio (e con esso tutte le obbligazioni, gli impegni, le attività a carico delle
parti) avrà la durata di almeno 5 anni, decorrenti dalla data di firma del Contratto. Alla scadenza
degli anni non è ammesso il tacito ed automatico rinnovo. Qualora una delle parti non intendesse
rinnovare il servizio, dovrà provvedere a formale disdetta mediante raccomandata A.R. entro 6
mesi dalla scadenza.
Gli apparati installati in attuazione del Progetto resteranno di proprietà dell’Aggiudicatario e non
potranno essere rimossi o sottratti alla loro destinazione, senza l’autorizzazione del Comune, fino
al termine del Progetto o delle sue proroghe.
ONERE ECONOMICO
Tutte le spese di investimento e di gestione per la realizzazione delle Wifi zone sono a carico
dell’Aggiudicatario. La proposta non dovrà comportare oneri finanziari a carico del Comune.
Comune di Marradi – P.za Scalelle n° 1 – 50034 Marradi (Fi) – Cod.fisc. Part. IVA 01315320489
tel. 055/8045005 Fax 055/8045803 – e-mail: tecnico@comune.marradi.fi.it
UTILIZZO

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace