Case popolari ai nostri Ultimi!

Alessandro Mazzerelli

mercoledì 24 luglio
Dal dott. Alessandro Mazzerelli riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Movimento Autonomista Toscano
Il MAT – Movimento Autonomista Toscano esprime il proprio assoluto e incondizionato sostegno al sig. Davide Fabbri, che nel giugno scorso, in Emilia Romagna, ha presentato una ratifica di denuncia, con testimoni, nei confronti del presidente della camera Laura Boldrini, in quanto, costei l’8 aprile 2013 a domanda di un giornalista che le chiedeva testualmente: “Con quale criterio saranno assegnate le case popolari” ella rispondeva: “Saranno date prima ai rom e agli extracomunitari con figli a carico”, sostenendo così l’appropriazione indebita di un bene tutelato dall’art. 47 della Costituzione Italiana.
Finalmente qualcuno alza la testa, mette il nome e la faccia e denuncia i nemici dei nostri Ultimi.

Auspichiamo che sempre più persone prendano finalmente coscienza della necessità di lottare in prima persona contro l’invasione extracomunitaria e l’affermazione dell’aberrante ius soli, e rilanciamo la nostra proposta di introdurre il concetto di preferenza territoriale nella formazione delle graduatorie di assegnazione di case popolari e posti negli asili, fissando come requisito fondamentale, accanto alle condizioni di comprovato bisogno, la residenza sul territorio di riferimento da almeno 25 (venticinque) anni.
Firenze, 24 luglio 2013
Movimento Autonomista Toscano

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace