UNA GIUNTA A SENSO UNICO CHE NON ASCOLTA I COMMERCIANTI

mercoledì 25 settembre
Dal coordinamento comunale di Marradi di Forza Italia riceviamo la nota stampa firmata dal coordinatore Mauro Ridolfi che pubblichiamo integralmente
Basta con il senso unico inutile e dannoso
Vivi il centro di Marradi possibilmente senza uccidere le attività economiche e rimuovendo l’erba che cresce nei marciapiedi di Via Fabroni .

Fin dall’inizio ci siamo opposti all’istituzione del senso unico nel centro storico di Marradi memori delle negative esperienze del passato “ chiedendo all’amministrazione di annullare il provvedimento che avrebbe finito per desertificare il centro storico” Questa contrarietà la condividevamo e la condividiamo con tutti quei cittadini che, insieme a commercianti ed esercenti , ritenevano e ritengono questa riproposizione di una vecchia idea già sperimentata con risultati fallimentari, penalizzante per la “Piazza” e per le attività economiche. Per sensibilizzare i cittadini, sull’argomento, “Il Foglio Azzurro” ha mantenuto incessantemente una campagna di stampa ed iniziative su Facebook. Convinti che l’idea dell’Amministrazione avrebbe annullato il già ridotto via vai che alimenta gli affari dei negozi e avrebbe reso inutilmente disagevole la circolazione dei residenti inducendo il traffico di passaggio ad ignorare Marradi.” I trenta giorni sono passati e nonostante la mancanza di informazione e coinvolgimento delle categorie economiche con tanta ostinata e dannosa demagogia l’Amministrazione non si vuol arrendere all’evidenza di una scelta sbagliata e non condivisa che effettivamente come affermavano alcuni operatori all’inizio dell’iniziativa porta alla “morte del centro” Dopo l’assemblea pubblica dal titolo surreale “Vivi il centro” del 30agosto2013,l’amministrazione Comunale, ha convocato per il 23.09.2013,i commercianti di Marradi per discutere sul tema, “SENSO UNICO”. Notiamo subito che nella serata di propaganda vivi il centro, la Giunta Comunale era presente al completo, mentre nella seduta del 23 con i commercianti erano presenti solo l’assessore lavori pubblici ed urbanistica, nonché Vicesindaco e l’Assessore al turismo e cultura , mentre del Sindaco e dell’assessore alle attività produttive nessuna traccia. La sala del consiglio era gremita di commercianti, rappresentanti oltre il 90% dell’intera categoria, con la Presidente ASCOM di Marradi Maris Perfetti e le rappresentanze dell’ASCOM Faenza. I commercianti assieme al loro Presidente hanno espresso unanimemente, la loro completa contrarietà all’istituzione del senso unico, senza fare sconti all’amministrazione che sorda ribadisce che il senso unico valorizza il centro storico ed il turismo, anche se i dati certificano decremento ed impoverimento del giro d’affari delle attività economiche. I commercianti di Marradi sono stati protagonisti di una discussione molto animata con toni spesso accesi nei confronti dei due assessori altrettanto insensibili alle contestazioni. In sintesi gli operatori commerciali soprattutto quelli della parte alta di Via Talenti hanno ribadito il loro totale dissenso per le decisione del Comune. La categoria ha anche denunciato il fatto di non esserestata interpellata prima della decisione ma sopratutto per il posizionamento della segnaletica stradale fissa, segno evidente che il Comune ha già deciso il da farsi. Il senso unico “prorogato”, ha scadenza alla fine di settembre, dopo tale data l’Amministrazione, sentite finalmente le proposte dei commercianti , si riserva comunque la decisione. Intanto l’erba cresce nei marciapiedi di Via Fabbroni. La morale di questa vicenda è che l’Amministrazione di sinistra torna alla vecchia abitudine di nascondere la polvere sotto il tappeto e la scarsa propensione ad ascoltare la gente diversa dai militanti della sinistra. Notiamo come la luna di miele di questi affabulatori di vuoti slogan comincia ad esaurirsi mentre affiora il deficit di capacità di gestione, la inconsistenza progettuale e la superficialità arrogantella di una compagine inadeguata a perseguire il bene comune ed il buon governo a Marradi.

Il Coordinatore Comunale
Mauro Ridolfi

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace