Pontelungo la storia infinita che penalizza fortemente l’economia di Marradi

martedì 8 ottobre
Vincenzo Galassini capogruppo in Consiglio Provinciale di Forza Italia e Mauro Ridolfi coordinatore comunale di Marradi ci hanno inviato il comunicato che pubblichiamo di seguito:
La provincia di Ravenna ed il comune di Brisighella amministrato dal centro sinistra come pure il Comune di Marradi che subisce i danni senza fiatare per non disturbare i compagni romagnoli dimostrano tutta la loro comprovata incapacità, nella gestione della scandalosa ed intollerabile gestione della vicenda Pontelungo sulla brisighellese ravennate. L’ultima geniale trovata è quella di riaprire al doppio senso di marcia la via Sarna nel doppio senso di marcia. La scelta denota lo stato confusionale degli amministratori che se avessero optato per il doppio senso di marcia ammesso e non concesso che sia utile ed opportuna non si capisce perché non è accaduto a maggio in concomitanza con la chiusura del Ponte. Forse perché si sarebbero risparmiati 70:000 euro. Risibili e imbarazzanti le giustificazioni: il fallimento della impresa originariamente aggiudicatrice le difficoltà create all’impresa subentrante . Le responsabilità risiedono invece nella progettazione e nella gestione approssimativa della sciagurata vicenda da parte della sinistra che ha creato danni e disagi ai cittadini ed alla economia di tutta la Valle del Lamone in particolare gli abitanti e all’economia di Marradi e di Brisighella oltre al danno erariale provocato ai bilanci della Provincia e del Comune di Brisighella. L’assurda e prolungata interruzione della viabilità che poteva essere evitata se fossero state considerate le indicazioni ed i suggerimenti delle opposizioni si configura come una vera e propria vergogna sulla pelle dei cittadini.
Vincenzo Galassini- Mauro Ridolfi

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace