La frazione di Albero aspetta una risposta dal Sindaco per i “Servizi che dovrebbero essere erogati”

alberodomenica 17 agosto

Il 28 luglio scorso, con  raccomandata, diciassette sottoscrittori residenti e proprietari di seconda casa in località Albero, hanno inviato al Sindaco di Marradi una lettera datata 24 luglio  protocollata dal Comune con il n. 04434 che riportiamo integralmente  e che ad oggi attende ancora una risposta.

Pregiatissimo Sindaco di Marradi Tommaso Triberti

A csriverle sono le famiglie abitanti nella frazione di Albero, alcune residenti ed altre con seconda casa.

Noi, come dovuto, stiamo pagando le tasse al Comune di Marradi per i servizi che dovrebbero essere erogati per legge. Questa è la situazione che attualmente ci riguarda:

1)Strada comunale in pessimo stato e pericolosa da percorrere, manutenzione inesistente con fossetti per il displuvio delle acque completamente scomparsi, manto stradale con avvallamenti e buche a forte rischio di incidenti, bordi con erba e arbusti non tagliati.

2) Rete fognaria di albero non cura del Comune di Marradi

3)Illuminazione inesistente.

4)Raccolta rifiuti, inesistente, non solo non è prevista la raccolta differenziata, ma in questi giorni è stato tolto l’unico cassonetto presente, seppur lontano, ed è stata lasciata soltanto una piccola tettoia in tubi e lastre di eternit sbrecciato, che è fuori legge. Soppresso anche l’altro cassonetto prospiciente il locale pubblico Mulino della Trappola.

In merito intendiamo evidenziarle quanto segue:

-La frazione di Albero è il capolinea della strada comunale che qui termina.

-Soprattutto nei mesi estivi, ma non solo, si verifica un notevole afflusso di turisti e visitatori, per escursionismo, raccolta funghi, caccia, nonché di volta in volta molto frequentemente, i proprietari e gli addetti ai numerosi castagneti ed ai boschi.

-senza il cassonetto per la raccolta dei rifiuti, è facile prevedere una situazione indecorosa, sportine di plastica, residui di cibo, bottiglie, barattoli ed immondizia di ogni genere, abbandonata con conseguente richiamo di insetti di ogni tipo e di topi, biscie, animali selvatici, etc

-Se a questo aggiungiamo che diversi amici e parenti, dopo la prima visita, si rifiutano di ritornare e sconsigliano altri dal venire, a causa del pessimo stato della strada, e che molti hanno già, come del resto una parte di noi, danneggiato anche le auto, il danno globalmente subito è non indifferente…

Il Comune di Marradi è l’Ente Pubblico-amministrativo, più vicino ai cittadini e noi ci rivolgiamo ad esso, con fiducia e rispetto, aspettandoci però che vengano rapidamente messe in atto le azioni amministrative che portino alla soluzione delle criticità evidenziate, anche e soprattutto in ottemperanza alle vigenti normative di legge, che anche le Amministrazioni Pubbliche sono tenute a rispettare.

Fiduciosi in un cortese e sollecito accoglimento di quanto sopra illustrato, porgiamo distinti saluti.

Seguono le firme

 

 

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace