Ex Lazzaretto: Bare allineate o Vivi il Centro fase due?

lazzaretto le bare venerdì   10 ottobre 2014

Ospitiamo il comunicato stampa di Forza Italia a firma Mauro Ridolfi Presidente di Forza Italia Marradi Capogruppo Forza Italia in Unione Comuni del Mugello

E’ partita la fase due del così detto arredo urbano a Marradi, e mentre il palazzo vota all’unanimità un ordine del giorno sul progetto “Vivi il Centro” che invita il sindaco e la Giunta a tener conto delle osservazioni dei cittadini che la Giunta ed il sindaco non hanno ascoltato finora ed è molto difficile che cambino atteggiamento per un ordine del giorno molti  cittadini attenti a ciò che succede nel proprio paese, ci fanno notare che in via Sibilla Aleramo e precisamente nel piazzale antistante gli uffici  Hera e sede del Associazione Tempo Libero, ( ex Lazzaretto per intenderci) sono stati costruiti dei fantastici lucernai, dico fantastici perché  penso serva molta fantasia ed immaginazione per riuscire a concedere le autorizzazioni per costruire un obbrobrio simile. Sembrano infatti quattro sarcofagi in attesa del caro estinto o bare  che dir si voglia, tutta questa struttura ingombrante e tetra  da un tocco di lugubre in piu in un paese dove il degrado ed il “decoro urbano ”perduto, l’ultimo attentato è l’intervento “orribile visu” sulla storica scalinata che collega Via Fabroni a Piazza Scalelle,  la fanno ormai da padroni. Gli spazi della piazzetta area ex Lazzaretto potevano essere utilizzati e valorizzati  diversamente. Servivano i lucernai? Va bene si potevano realizzare  a filo pavimento calpestabili come hanno fatto ad esempio nella vicina Faenza si  sarebbe evitato l’ impatto e l’ ingombro del piazzale con queste quattro pietre tombali.

archiroli 2

A proposito di decoro avevamo segnalato all’inizio estate (foto dell’ antico Vicolo degli Archiroli ) come a trenta metri ovviamente dal centro,  parte del lastricato stava letteralmente abbassandosi  pericolosamente come si evince da alcune foto scattate. Ovviamente la segnalazione è passata in sordina  e non c’è stato neanche un misero intervento, magari riportando alcune lastre in pietra per sopperire il dislivello pericoloso per chi transita a piedi soprattutto  quando c’è poca  luce….Ancora una volta denunciamo miopia e menefreghismo del Comune.

Mauro Ridolfi

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace