La Graticola d’Oro 2011 dominata da J’Um-Marè quante analogie con l’edizione 1973.

martedì 16 agosto
Bisogna Risalire all’estate del 1973 per ritrovare un’edizione della Graticola d’Oro vinta da J’UM-MARE’ con il Rione Rosso sempre in testa per tutte le giornate e vincitore dell’edizione precedente quella del 1972 con lo stesso capo rione, Rodolfo Ridolfi. Quest’anno 2011 è successo lo stesso J’Um-Marè sempre in testa dall’inizio alla fine dei giochi con lo stesso caporione Maurizio Brunetti. Pubblichiamo a ricordo di quei giorni fastosi per J’Um-Marè un brano della
la Zirudèla ‘d Mez Agôst di Renato Ridolfi:

Av a v’leva fèr la storia
‘d st’el zornedi pieni ed gloria
chi ha rempì i què da non
i pinsir ‘d tot i rion..
Ma e dolur c’m strapa via
Che po’ ‘d vena ‘d poesia.

.
E ‘d ster zitt o’ m tira e sac ,
che ‘d rason o i n’è un bel pac,
Punto e basta! La gradèla,
la piò lustra, la pipiò bela
ch’la s’arventa a San Lorenz,
anc per st’an la z’pasa d’nenz,
grazie a tot chi s’è empegnè
‘nt’la difesa ed J’Um-Marè.

La gradèla an l’en rubèda,
dè per dè a l’en ciapèda,
per i mérit chi i è ‘nt’l’impegn,
passion vera e un po’ d’inzegn
mess insem a ch’la fortona ch’la ‘n’è sempre ‘d bon alona.

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace