Cent’anni di Canti Orfici: presentato il Premio di poesia on line “La Poesia ci salverà”. Le opere dovranno essere inviate entro il 14 luglio 2014

giovedì 27 febbraio 2014

M.Isola-M.Gentilini-R.Ridolfi-Pape Gurioli.

Oggi, giovedì 27 febbraio, presso la sala di rappresentanza della Biblioteca Comunale di Faenza si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Premio di  poesia on line “La Poesia ci salverà” alla presenza del Vice Sindaco e Assessore alla Cultura Massimo Isola.  Il premio è stato indetto dal quotidiano on line Marradi Free News, dall’”Accademia degli Incamminati” di Modigliana e dal “Centro studi campaniani” di Marradi in occasione del centesimo anniversario della pubblicazione dei Canti Orfici.

Alla conferenza stampa oltre al promotore del premio Rodolfo Ridolfi, già Presidente del Centro Studi Campaniani e Direttore di Marradi Free News, che ha ringraziato l’Amministrazione Comunale di Faenza per l’ospitalità, erano presenti la Presidente del Centro Studi Campaniani Mirna Gentilini, che ha ricordato quelli che saranno i prossimi eventi che si terranno a Marradi a partire dal prossimo primo marzo con la premiazione dei vincitori del concorso grafico pittorico.

Il Vice Sindaco Massimo Isola ha ricordato come i Canti Orfici  rappresentino una ulteriore occasione per consolidare il dialogo fra Marradi e Faenza, che hanno radici comuni, e per lavorare insieme in un futuro che non può non prevedere una stretta collaborazione fra tutti i Comuni della Valle del Lamone.

Il premio, che si svolgerà prevalentemente attraverso le modalità della rete, si pone anche l’obbiettivo di contribuire alla ricerca ed alla diffusione di nuovi talenti poetici con un’iniziativa che vedrà la pubblicazione in rete e sulla qualificata Rivista “Caffè Michelangelo” le poesie vincitrici. Al concorso possono partecipare tutti gli autori che si iscriveranno ed invieranno una opera entro e non oltre il 14 luglio 2014. La premiazione si svolgerà nel mese di settembre alle Giubbe Rosse a Firenze. Della Giuria del Premio che formulerà la graduatoria dei finalisti e dei tre vincitori fanno parte: Mirna Gentilini (Presidente Centro Studi Campaniani), Giancallisto Mazzolini (Presidente Accademia degli Incamminati), Rodolfo Cernilogar (Poeta), Gianna Botti (Scrittrice), Pape Gurioli (Musicista), Maurizio Ferrini (Attore), Massimo Scalini (Psichiatra), Rodolfo Ridolfi (Direttore Responsabile Marradi Free News).

“La Poesia ci salverà” non vuole essere un semplice concorso fine a se stesso ma un’iniziativa, nel nome di Dino Campana, tesa alla scoperta di nuovi autori da portare all’attenzione di quel pubblico che ancora ama la poesia e per avvicinare i giovani a uno dei più importanti poeti del Novecento utilizzando le modalità che sono proprie dell’eopca contemporanea.

_.

.

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace